Un commento a “Le lucciole, il Creato e l’appello di Cucinelli

  1. Marcello+Mersi

    Carissimo G.M., le lucciole che da ragazzi ci facevano sognare sono solo un ricordo, ormai sono sparite, sterminate da pesticidi e altri simili prodotti che la scelleratezza dell’uomo cosiddetto moderno ha perpetrato alla natura. Che belle erano le serate estive quando vedevamo decine di piccole “lampadine” che si accendevano nei campi; erano sensazioni stupende che ci rendevano felici e che oggi sembrano destinate a non ripetersi più. Distruggiamo tutto, stravolgiamo la natura, ma attenzione perché la natura prima o poi ci manderà il conto e sarà un conto salatissimo!! Un abbraccio forte a Te e a tutti i Viaggiatori.

Rispondi a Marcello+Mersi Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.